Giovedì, Dicembre 14, 2017
   
Text Size

Ricerca all' interno del sito

Tariffe Autoriparazione 2017

Le nuove tariffe anno 2017 depositate presso le Camere di Commercio rigurdanti il settore Autoriparatori.

 La comunicazione alla CCIAA Tariffe 2017 (esc. carrozzieri)  Tariffe 2017 Carrozzieri 

Tabella Compensi SIAE 2016

La tabella 2016 dei compensi da corrispondere alla Società Italiana Autori ed Editori in rapporto ai punti di produzione , prevista dall’art. 4 dell’Accordo sotoscritto il 4 Gennaio 2011, resta invariata rispetto a quella dell’anno 2015.

Le imprese interessate possono consultare le nuova tabella qui.

Abruzzo Inclusivo

90 tirocini formativi da 600€ al mese per quattro mesi con corso di formazione e orientamento incluso da domani fino al 15 giugno si può fare domanda. Sul sito del Comune troverete il bando e la modalità di partecipazione.

Leggi tutto: Abruzzo Inclusivo

Epasa - Domande refezione scolastica

Domanda di iscrizione al servizio di Refezione scolastica per l’anno 2015/2016.
Sono disponibili presso il competente Ufficio per le Relazioni con il Pubblico (U.R.P.) in Piazza Duca D’Aosta , nonché prelevabili sul sito internet del Comune di Pescara www.comune.pescara.it

Leggi tutto: Epasa - Domande refezione scolastica

Corso patentino ADR base e cisterne

La CNA di Pescara, tramite il suo ente di formazione, organizza il 3° CORSO 2015 PER IL CONSEGUIMENTO/RINNOVO DEL PATENTINO ADR BASE E CISTERNE.
Il Corso avrà inizio intorno la metà di marzo e si svolgerà nelle giornate di sabato pomeriggio e domenica mattina in modo da permettere agli autisti di frequentare agevolmente.
Gli esami sono previsti entro i primi giorni del mese di aprile, compatibilmente con le esigenze degli uffici della Motorizzazione Civile di Pescara.

Per poter iscrivere un autista al Corso necessitano i seguenti dati:
- Nome e Cognome
- Numero patente e data di scadenza
- Numero di patentino ADR e data di scadenza (se posseduto)
- Numero telefonico cellulare dell'autista
- 2 foto tessera formato patente (da portare il primo giorno di Corso)

IMPORTANTE: ricordiamo che è possibile frequentare il Corso per il rinnovo già un anno prima della scadenza del Patentino stesso, senza perdere nemmeno un giorno di validità; viceversa se il patentino scade anche di un solo giorno prima della vidimazione della domanda d'esame, l'autista sara' tenuto a svolgere il quiz come se fosse un primo conseguimento (25 quiz al posto di 15 previste per il rinnovo).

Le iscrizioni si ricevono fino a martedì 3 marzo 2015.

Marzo 2015:via al corso per la capacita' professionale da 15 fino a 35 Q.li

La CNA di Pescara organizza il Corso breve per conseguire la CAPACITA' PROFESSIONALE rivolto ad Imprese con mezzi da 15 fino a 35 quintali di massa complessiva.

Il Corso, della durata di 74 ore con frequenza obbligatoria, avrà inizionel mese di marzo 2015. Le lezioni si svolgeranno nei fine settimana, dando modo anche a chi è impegnato con il lavoro di poter partecipare.

Al termine del corso verrà rilasciato un ATTESTATO DI FREQUENZA valido per la dimostrazione del requisito di idoneità professionale per conseguire, insieme agli altri requisiti previsti dalla normativa, l’iscrizione all’Albo degli Autotrasportatori per l’esercizio del trasporto merci su strada per conto di terzi con mezzi di massa complessiva superiore a 1,5 Ton e fino a 3,5 Ton.
Il Corso è obbligatorio per le Imprese che intendano esercitare l'attività di autotrasportatore di merci su strada in conto terzi con massa complessiva superiore a 15 quintali e fino a 35 quintali.

Il prossimo giovedì 26 febbraio ore 18.00 presso la CNA di Pescara (2° piano) si terrà una riunione preliminare per organizzare e pianificare il corso insieme alle Imprese già prenotate.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni rivolgersi agli uffici della CNA di Pescara, telefonando al numero 085.8430880.

Dispositivi di ancoraggio per la protezione contro le cadute dall'alto: chiarimenti

Il Ministero del Lavoro ha pubblicato alcuni chiarimenti riguardanti l'utilizzo, durante l'esecuzione dei lavori in quota, dei dispositivi d'ancoraggio a cui vengono collegati i sottosistemi per la protezione contro le cadute dall'alto.
Con questa circolare vengono individuate le caratteristiche che permettono di suddividere i dispositivi di ancoraggio in due tipologie: quelli che seguono il lavoratore e quelli installati permanentemente nelle opere.
I dispositivi del primo tipo devono essere considerati come dispositivi di protezione individuali (DPI) e, perci?, dovranno rispettare le relative norme.
I dispositivi del secondo tipo a fronte del fatto che sono installati permanentemente nelle opere di costruzione, sono da considerare prodotti da costruzione a cui applicare le specifiche norme.
Riferimenti normativi: circolare n.3 del 13/02/2015 pubblicata dal Ministero del Lavoro; articoli 74 e 76 del D.Lgs.81/08, D.Lgs. 475/1992; Regolamento Ue n.305/2011.

Pubblicato il bando ISI INAIL 2014

L'Inail ha pubblicato le modalità per l'assegnazione di incentivi alle imprese per l'anno 2014

Leggi tutto: Pubblicato il bando ISI INAIL 2014

Albo Nazionale Gestori Ambientali

Con una recente delibera, il Comitato Nazionale dell'Albo Gestori Ambientali

Leggi tutto: Albo Nazionale Gestori Ambientali

Autovetture in uso promiscuo - chiarimenti sull'obbligo di intestazione temporanea

Dal 7 dicembre 2012 è in vigore l'art. 247-bis del Regolamento di attuazione del Codice della Strada, il quale prevede l'obbligo, tra gli altri, di comunicare alla motorizzazione civile l'utilizzo di veicoli per un periodo superiore a 30 giorni, da parte di soggetti diversi dall'intestatario della carta di circolazione.
Scopo della norma è quello di rendere maggiormente certa l'identificazione dei responsabili della circolazione dei veicoli.
Tuttavia, tale disposizione, e le relative sanzioni in caso di inadempimento, sono rimaste ad oggi inapplicate in virtù della mancanza di procedure informatiche idonee a garantirne l'applicabilità. Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, è intervenuto a tale proposito con nota prot. N. 15513 del 10/07/2014, fissando l'operatività della disposizione a partire dal 3 novembre 2014
A causa dei dubbi applicativi non chiariti dalla Nota citata, il Ministero ha emanato la circolare prot. N. 23743 del 27/10/2014.
Di seguito si segnalano i principali chiarimenti necessari per un'applicazione della normativa, con specifico riferimento ai veicoli aziendali dati in uso dall'ente ad altri soggetti (comodato) e la casistica della locazione senza conducente.

Pagina 1 di 2

Menu Principale

Chi è online

Abbiamo 145 visitatori e nessun utente online

Sede

CNA PESCARA

Via Cetteo Ciglia ,8
(Angolo Via Salara V.1)
65128 Pescara (PE)
P.IVA 00925230682
Privacy policy

Organi direttivi

Presidente:
Odoardi Cristian

Direttore:
Salce Carmine

Disclaimer

Importante: 
Tutti i contenuti (testi, immagini, grafica, layout ecc.) presenti di questo sito Internet www.cnapescara.it, appartengono ai rispettivi proprietari.

La grafica, foto, video ed icontenuti, ove non diversamente specificato, appartengono a Cna Pescara

Login

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.