Mercoledì, Agosto 23, 2017
   
Text Size

Ricerca all' interno del sito

Finanziamenti Artigiancassa – Smart&Start.

Il 16 febbraio u.s. si sono aperti i termini di presentazione per accedere alle agevolazioni previste dal nuovo regime Smart&Start rivolto alle start up innovative di recente costituzione (oltreché ai soggetti che intendono costituire una start up innovativa), per la realizzazione di piani di impresa che abbiano un significativo contenuto tecnologico e innovativo e/o prevedano lo sviluppo di prodotti, servizi o soluzioni nel campo dell’economia digitale e/o la valorizzazione economica dei risultati del sistema della ricerca pubblica e privata.

Attraverso il nuovo regime si potranno ottenere finanziamenti agevolati, senza interessi, pari al 70% delle spese, per progetti del valore compreso tra 100.000 e 1.500.0000 di euro. Per i progetti realizzati in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia e nel Territorio del cratere aquilano il 20% del finanziamento sarà a fondo perduto.

Per le start up interessate, Artigiancassa ha attivato un prodotto “ad hoc” che consente di ottenere un finanziamento, nell’ambito dei costi di esercizio previsti dal bando stesso (acquisto di impianti, macchinari e attrezzature tecnologiche, componenti hardware e software, brevetti, licenze, consulenze specialistiche tecnologiche, certificazioni, know-how e conoscenze tecniche), finalizzato alla copertura di quella parte di spesa non soggetta ad agevolazione.

All’interno del sito di Artigiancassa è stata predisposta una sezione specifica.

Brevetti e Marchi: parte il deposito telematico

Dal 2 febbraio 2015 sono entrate in vigore le nuove modalità di deposito telematico che consentono di trasmettere le domande di brevetto, marchio e disegno industriale direttamente sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico.

Le istruzioni sono consultabili all’indirizzo www.uibm.gov

Per i depositi in formato cartaceo è possibile utilizzare la precedente modulistica fino al 1° marzo 2015. In tal caso anche i pagamenti devono essere effettuati secondo le previgenti modalità.

La nuova modulistica, che diventa obbligatoria a partire dal 2 marzo 2015, prevede invece che il pagamento dei diritti e delle tasse debba essere effettuato esclusivamente attraverso le nuove modalità di cui al Decreto del Ministero dello
Sviluppo Economico 26 gennaio 2015.

La normativa e la relativa modulistica sono consultabili sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico - Ufficio Italiano

Brevetti e Marchi all’indirizzo www.uibm.gov

Per ogni ulteriore informazione sui depositi cartacei: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Adempimenti societari

Disponibile la nuova guida interattiva per ricercare informazioni sui principali adempimenti
pubblicitari che possono essere assolti attraverso la Comunicazione Unica indirizzata al Registro
delle Imprese, con esclusione del deposito bilanci, degli adempimenti delle imprese individuali e
delle denunce REA

ecco la guida interattiva

Pagina 1 di 2

Menu Principale

Chi è online

Abbiamo 57 visitatori e nessun utente online

Sede

CNA PESCARA

Via Cetteo Ciglia ,8
(Angolo Via Salara V.1)
65128 Pescara (PE)
P.IVA 00925230682
Privacy policy

Organi direttivi

Presidente:
Riccardo Colazilli

Direttore:
Carmine Salce

Disclaimer

Importante: 
Tutti i contenuti (testi, immagini, grafica, layout ecc.) presenti di questo sito Internet www.cnapescara.it, appartengono ai rispettivi proprietari.

La grafica, foto, video ed icontenuti, ove non diversamente specificato, appartengono a Cna Pescara

Login

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.