Venerdì, Agosto 17, 2018
   
Text Size

Ricerca all' interno del sito

La Zona Franca Urbana nel Comune di Pescara

zfu1

Il Ministero dello Sviluppo economico ha pubblicato la circolare 9 aprile 2018, n. 172230, con cui viene dato il via alle agevolazioni in favore di piccole/micro imprese e di professionisti localizzati nelle ZFU di Pescara e di altre 9 città italiane individuate dalla delibera CIPE n. 14 dell’8 maggio 2009 , alle quali sono destinate, ai sensi di quanto stabilito dall’art. 1, comma 603, della legge 28 dicembre 2015, n. 208, le risorse finanziarie previste dall’art. 22-bis, comma 1, del decreto-legge n. 66 del 2014.

Risorse disponibili:
Per l’attuazione del progetto, le risorse stanziate per Pescara ammontano a euro 7.429.000,00 euro.

Soggetti beneficiari delle agevolazioni
Possono beneficiare delle agevolazioni:
a) le imprese;
b) i professionisti.
Alla data di presentazione dell’istanza di agevolazione, i soggetti istanti devono disporre, sulla base di un idoneo titolo di disponibilità regolarmente registrato, di un ufficio o locale ubicato all’interno della ZFU. Per ufficio o locale si intende la sede legale, amministrativa, produttiva o qualsiasi altra sede secondaria o unità locale in cui il soggetto richiedente svolge la propria attività.
L’attività del soggetto richiedente nell’ufficio o locale ubicato nella ZFU deve essere già avviata alla data di presentazione dell’istanza di agevolazione
Possono altresì accedere alle agevolazioni i soggetti che, pur disponendo dell’ufficio o del locale ubicato all’interno della ZFU, alla data di presentazione dell’istanza non hanno ancora avviato l’attività, purché si impegnino ad avviarla entro 180 giorni dalla data di pubblicazione del provvedimento di concessione delle agevolazioni

Agevolazioni concedibili
Le agevolazioni concedibili sono rappresentate dalle seguenti esenzioni fiscali e contributive:
a) esenzione dalle imposte sui redditi;
b) esenzione dall’imposta regionale sulle attività produttive;
c) esenzione dall’imposta municipale propria;
d) esonero dal versamento dei contributi sulle retribuzioni da lavoro dipendente.

Le istanze per l’accesso alle agevolazioni nelle ZFU di cui alla delibera CIPE n. 14 dell’8 12 maggio 2009 non comprese nell’ex obiettivo Convergenza possono essere presentate a decorrere dalle ore 12:00 del 4 maggio 2018 e sino alle ore 12:00 del 23 maggio 2018. 

La CNA di Pescara, nei propri uffici di via Cetteo Ciglia 8 IN PIENA ZONA FRANCA URBANA ha strutturato il servizio per la presentazione delle istanze e la consulenza per le imprese.
Le imprese interessate possono manifestare il proprio interesse alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando tutti gli estremi al fine di essere ricontattati per ulteriori approfondimenti e delucidazioni sul progetto "ZFU"

La locandina dell'iniziativa
Elenco completo delle Vie della ZFU
Mappa della ZFU

Menu Principale

Chi è online

Abbiamo 24 visitatori e nessun utente online

Sede

CNA PESCARA

Via Cetteo Ciglia ,8
(Angolo Via Salara V.1)
65128 Pescara (PE)
P.IVA 00925230682
Privacy policy

Organi direttivi

Presidente:
Odoardi Cristian

Direttore:
Salce Carmine

Disclaimer

Importante: 
Tutti i contenuti (testi, immagini, grafica, layout ecc.) presenti di questo sito Internet www.cnapescara.it, appartengono ai rispettivi proprietari.

La grafica, foto, video ed icontenuti, ove non diversamente specificato, appartengono a Cna Pescara

Login

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.